• Inizia mercoledì 1° settembre, e terminerà il 4 ottobre, festa di San Francesco di Assisi, il mese che la Chiesa italiana, in sinergia con le altre Chiese cristiane e con le confessioni religiose, dedica alla salvaguardia del creato. All’inizio, come è noto, veniva dedicata a questo importante tema una sola giornata, quella appunto del 1° settembre.

  • Cari amici e care amiche, buongiorno e buon 1° Maggio.

    A chi oggi festeggia perché ha un lavoro. A chi chiede un lavoro. A chi ha perso il suo lavoro. Nella giornata del 1° Maggio, Festa del Lavoro si ricorda oggi San Giuseppe, il padre terreno di Gesù, nella sua veste di falegname. Pio XII, istituendo questa festa in onore di San Giuseppe artigiano, ha inteso offrire al lavoratore cristiano e a tutti i lavoratori un modello e un protettore. Auguri a tutti i Giuseppe.

  • 22 Aprile - Giornata Mondiale della Terra. L’unica che abbiamo-

    51 anni dopo il primo #EarthDay rimane l'urgenza di sensibilizzare sui problemi del Pianeta: inquinamento, consumo di suolo, collasso climatico.

    Bisogna agire ora. Cambiando le nostre abitudini e, soprattutto, cambiando politiche. Non c'è più tempo.

    Era il 22 aprile del 1970 quando si celebrò la prima Giornata, sancita dalle Nazioni Unite per ricordare la necessità di conservarne le risorse naturali.

  • Per avere qualcosa da meditare in questa importante giornata dedicata alle donne vi metto due immagini che dicono più di mille parole.

    La foto di Wangari Muta Maathai la prima donna africana a ricevere il Premio Nobel per la Pace per «il suo contributo alle cause dello sviluppo sostenibile, della democrazia e della pace» e la famosa foto di Ruth Orkin del 1951 che mostra una ragazza americana a Firenze. Quanta strada è stata percorsa d’allora nel cammino compiuto dalle donne.

  • Carissimi amici, sparsi nel mondo Vi auguro che i sogni dell’ultimo dell’anno possano trasformarsi in progetti sostenibili. Voglio auguravi salute, felicità, solidarietà, amore, ricchezza, serenità, condivisione e tanta fortuna.

MedAmbiente - InBioWood, un progetto che unisce arboricoltura da legno e biodiversità

MedAmbiente - InBioWood, un progetto che unisce arboricoltura da legno e biodiversità

Si tratta di piantagioni dove convivono più cicli produttivi, che possono rappresentare il futuro dell’arboricoltura da legno, poiché coniugano produzione e ambiente meglio di quelle tradizionali.

Il progetto LIFE+ InBioWood è stato finanziato nell’ambito del programma LIFE dell’Unione Europea ed è coordinato da Consorzi di Bonifica che hanno realizzato finora 25 ettari in pieno campo e 45 chilometri lineari di Piantagioni 3P.

MedAmbiente - Auguri di Buone Feste!!!

Carissimi Amici, Soci, Attivisti e Dirigenti,
siamo in pieno clima natalizio. L’uomo, sempre più concentrato su se stesso, distratto da mille cose, fatica a creare relazioni durevoli e si lascia trasportare dalla corrente consumistica al fine di riempire vuoti che appaiono e che  si rivelano sempre di più incolmabili.
Viviamo tempi difficili in cui i poveri sono sempre più poveri, in cui la solitudine è l’unica compagnia dei nostri nonni.

Osservatorio Ambientale - MedAmbiente : "Un mare di Solidarietà" Siderno 11 Novembre 2017

A conclusione di questa mia bellissima e commovente esperienza, l’augurio che mi sento di fare ai piccoli pazienti del Reparto di Oncoematologia Pediatrica, a cui andranno i doni che abbiamo offerto ieri, è quello di trovare la forza di sognare. Ognuno di noi è stato creato per vivere il sogno che ha dentro, e la felicità, sta proprio nel trovarlo e perseguirlo con coraggio.

MedAmbiente - Assemblea regionale di Crescere al Sud / amantea 12/13 Settembre

Amantea, CaS chiede un piano regionale per i giovani in Calabria Un piano regionale d’azione per l’infanzia e l’adolescenza che affronti le gravi criticità che vivono le ragazze e i ragazzi che abitano in Calabria. Questa la principale richiesta emersa dall’assemblea regionale di Crescere al Sud, tenutasi ad Amantea (CS) il 12 e 13 settembre.

Pagine