• Inizia mercoledì 1° settembre, e terminerà il 4 ottobre, festa di San Francesco di Assisi, il mese che la Chiesa italiana, in sinergia con le altre Chiese cristiane e con le confessioni religiose, dedica alla salvaguardia del creato. All’inizio, come è noto, veniva dedicata a questo importante tema una sola giornata, quella appunto del 1° settembre.

  • Cari amici e care amiche, buongiorno e buon 1° Maggio.

    A chi oggi festeggia perché ha un lavoro. A chi chiede un lavoro. A chi ha perso il suo lavoro. Nella giornata del 1° Maggio, Festa del Lavoro si ricorda oggi San Giuseppe, il padre terreno di Gesù, nella sua veste di falegname. Pio XII, istituendo questa festa in onore di San Giuseppe artigiano, ha inteso offrire al lavoratore cristiano e a tutti i lavoratori un modello e un protettore. Auguri a tutti i Giuseppe.

  • 22 Aprile - Giornata Mondiale della Terra. L’unica che abbiamo-

    51 anni dopo il primo #EarthDay rimane l'urgenza di sensibilizzare sui problemi del Pianeta: inquinamento, consumo di suolo, collasso climatico.

    Bisogna agire ora. Cambiando le nostre abitudini e, soprattutto, cambiando politiche. Non c'è più tempo.

    Era il 22 aprile del 1970 quando si celebrò la prima Giornata, sancita dalle Nazioni Unite per ricordare la necessità di conservarne le risorse naturali.

  • Per avere qualcosa da meditare in questa importante giornata dedicata alle donne vi metto due immagini che dicono più di mille parole.

    La foto di Wangari Muta Maathai la prima donna africana a ricevere il Premio Nobel per la Pace per «il suo contributo alle cause dello sviluppo sostenibile, della democrazia e della pace» e la famosa foto di Ruth Orkin del 1951 che mostra una ragazza americana a Firenze. Quanta strada è stata percorsa d’allora nel cammino compiuto dalle donne.

  • Carissimi amici, sparsi nel mondo Vi auguro che i sogni dell’ultimo dell’anno possano trasformarsi in progetti sostenibili. Voglio auguravi salute, felicità, solidarietà, amore, ricchezza, serenità, condivisione e tanta fortuna.

MedAmbiente - Passeggiando alla base della grande barriera corallina del mesozoico(Era geologica compresa all'incirca tra 250 e 65 milioni di anni fa), sita in localita' Piano Crasto tra i Comuni di Mammola e Canolo.

MedAmbiente - Festa della Donna

Vorrei che ogni donna potesse vivere libera senza obblighi imposti né da religioni, né da tradizioni e né da culture. Ogni donna ha il diritto di scegliere liberamente come e con chi condividere la propria vita, ma soprattutto ha il diritto di cambiare la propria vita.
Per l'8 marzo lasciamo le mimose sulle piante........ e alle donne regaliamo ogni giorno ciò che non appassisce mai: Tenerezza, Rispetto e Amore

AUGURI da Giuseppe Nunziato Belcastro

Presidente Federazione Internazionale Mediterraneo & Ambiente- MedAmbiente

Pagine